Marco Carta, parla lʼaddetto alla sicurezza: “Lui è entrato in bagno con le maglie e ha staccato l’antitaccheggio”

Dopo la testimonianza del commesso della Rinascente, arriva anche quella dell’addetto alla sicurezza. L’uomo intervistato da La Repubblica ha detto di aver visto dei comportamenti sospetti di Marco Carta e della sua amica Fabiana.

“Mi sono accorto di una coppia, un ragazzo e una donna, che si guardavano spesso attorno, come se controllassero di non essere osservati dal personale, un comportamento che mi ha insospettito, diciamo anomalo. Allora ho deciso di seguirli.

Ho visto prendere delle maglie dagli espositori e salire con la scala mobile fino al terzo piano. Entrano nei camerini, quando escono, in mano non avevano più le maglie prelevate poco prima.

Mentre noi della sorveglianza continuavamo a seguirli, loro si dirigono al quarto piano nei bagni della clientela. Vedevo il ragazzo entrare e uscire immediatamente.

Credo si tratti di un’ azione preordinata. Lui ha nascosto gli abiti nella borsa di lei, poi si è chiuso alla toilette e lì ha staccato le placche antifurto” .

Come ho già detto, prima di puntare il dito dobbiamo aspettare che la Polizia controlli i filmati registrati dalle telecamere. Di sicuro, Marco Carta se prima non aveva piu’ speranze DI TORNARE AGLI ALBORI DEL SUCCESSO DI SANREMO, PERCHE’ BISOGNA RIBADIRE CHE HA COLLEZIONATO TANTISSMI FLOP…ora e’ proprio finito in Italia. Quale e’ l’unica cosa positiva in tutto cio’? Barbara d’Urso ci sguazzera’ alla grande dopo il caso Pamela Prati. Dai, Barbarella…vogliamo MARCO CARTA CONTRO TUTTI!


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: